30 Marzo - 2 Aprile
2020
Bologna
Italia
Bologna Licensing trade fair logo

NON FICTION

VINCITORE EDIZIONE 2019

photo

Planeta Tangerina, Carcavelos, Portogallo

 

Atlas das viagens e dos exploradores
As viagens de monges naturalistas e outros viajantes de todos os tempos e lugares.

 

Testo di Isabel Minhós Martins, illustrazioni di Bernardo P. Carvalho

 

Le motivazioni della giuria:

Questa biografia collettiva splendidamente illustrata celebra grandi esploratori di tutto il mondo fin dall’antichità, come Pytheas, Ibn Battuta, Mary Kingsley, Xuanzang, Marco Polo, Charles Darwin. Il profilo di ognuno umanizza la figura storica, soffermandosi sulle circostanze personali e sulla motivazione del viaggio - non già soltanto la motivazione economica o religiosa quanto l’eterno desiderio umano di incontrare ciò che non si conosce. La libertà e il coraggio di questi esploratori sono magistralmente interpretati nella versatilità e nell’incredibile capacità tecnica dell’artista Bernardo Carvalho che ha creato un’alternanza visiva di pagine al tratto, con vignette in bianco e nero che ritraggono personaggi e luoghi, con paesaggi pittorici vibranti di colore, misteriosi e astratti. La ricchezza visuale invita i lettori ad immergersi in questo grande albo per viaggiare a loro volta attraverso l’immaginazione. 

 

MENZIONI SPECIALI

Actes Sud Junior, Arles, Francia

 

Chaque seconde dans le monde

 

Testo e illustrazioni di Bruno Gibert

 

Le motivazioni della giuria: 

 

Questo libro combina numeri e figure giocando con il linguaggio dell’infografica e consegna in modo acuto e critico dati che riguardano fatti che avvengono ogni secondo in tutto il mondo proponendo confronti fra condizioni opposte. Le contrapposizioni presentate nelle immagini risultano stridenti, a volte ironiche, più spesso shoccanti e stimolano il lettore a pensare mentre lo informano. Ad esempio la differenza di compenso percepito in un secondo fra un atleta e un amministratore delegato (3 e 48 dollari) o la cifra spesa per aiuti umanitari o armamenti, ogni secondo (410 e 5300 dollari) o il numero di chilometri percorsi dalle auto, ogni secondo (450000, la distanza della Terra dalla Luna!).

photo

Cappelen Damm, Oslo, Norvegia

 

Kvinner i kamp
150 års kamp for frihet, likhet og søsterskap!

 

Testo di Marta Breen, illustrazioni di Jenny Jordahl

 

 

Le motivazioni della giuria:

 

Questo libro racconta, nel linguaggio del fumetto, la storia del contributo femminile alle battaglie per i diritti umani. I diversi capitoli - caratterizzati ognuno da un colore specifico - sono dedicati alle protagoniste delle battaglie individuali e collettive in tutto il mondo e in tempi diversi della storia: Harriet Tubman, Rosa Luxenburg, Malala e altre sono disegnate con tratto denso e narrate con voce sicura. Il soggetto e la scrittura si combinano felicemente con l’aspetto grafico di un libro – creato a quattro mani - capace di restituire al contempo dettagli minuti e sguardo d’insieme sulla storia delle donne.

VINCITORE EDIZIONE 2019

photo

Les Éditions des Éléphants, Parigi, Francia

 

Rue des Quatre-Vents

 

Testo di Jessie Magana, illustrazioni di Magali Attiogbé

 

Le motivazioni della giuria:

 La toponomastica è quella autentica di una strada francese esistente, e questo libro rappresenta la storia di quella strada specifica, anzi di un lato di quella strada, attraverso la storia di più di un secolo, dal 1890 al 1918. Nel sottotitolo – sul filo delle migrazioni – l’indicazione del vero nodo poetico del libro: come il contributo dei migranti arricchisca le comunità. Ogni doppia pagina introduce nuovi personaggi, provenienti da luoghi diversi, mostrandone il contributo alla vita comune di quella strada, di quella comunità. Il formato orizzontale dell’albo è funzionale all’oggetto rappresentato, lo stile richiama la tradizione grafica della ligne claire. La struttura della variazione sul tema invita il lettore a riconoscere, nella dettagliata descrizione visiva del paesaggio urbano, le sue trasformazioni. Il passare del tempo è leggibile nella trasformazione del visual design, per esempio, degli abiti, delle automobili, della grafica.

 

photo

Libros del Zorro Rojo, Barcellona, Spagna

 

Orbis Sensualium Pictus. El mundo en imágenes

 

Testo di Johannes Amos Comenius, illustrazioni di Paulo Kreutzberger

 

Le motivazioni della giuria:

La giuria plaude e si rallegra dinanzi alla colta iniziativa editoriale di Zorro Rojo che restituisce, in una squisita veste grafica e in un’impaginazione rispettosa dell’originale, un antenato storico del picture book per bambini: Orbis Pictus, il mondo dipinto, è infatti il primo libro illustrato concepito esplicitamente per i bambini con l’intenzione di raccontare loro il mondo, nel 1658, dal maestro boemo Joannes Amos Comenio. Il libro è un esempio di concezione divulgativa che anticipa il progetto enciclopedico e descrive il mondo delle cose sensibili, in cui l’autore include le piante e gli animali, le stagioni e le attività dell’uomo ma anche l’anima o i draghi. Lo fa secondo una struttura di immagini (ad incisione) corredate da brevi nomenclature, in questa edizione con il testo bilingue latino e spagnolo, costituendo una pietra miliare nella storia della letteratura per l’infanzia, oggi nuovamente disponibile per i lettori.