30 Marzo - 2 Aprile
2020
Bologna
Italia
Bologna Licensing trade fair logo

FICTION

VINCITORE EDIZIONE 2019

photo

Baobab, Praga, Repubblica Ceca

 

Panáček, pecka, švestka, poleno a zase panáček
(Puppet, Plum Pit, Plum, Plank, and back to Puppet)

 

Testo di Vojtěch Mašek, illustrazioni di Chrudoš Valoušek, graphic design di Juraj Horváth

 

Le motivazioni della giuria:

Cosa può esserci di nuovo in Pinocchio? - È una lunga storia – per citare questo testo. Tutto è inatteso in questo grande albo psichedelico, pop, assurdo, comico, satirico. L’adorato burattino della storia della letteratura per l’infanzia che continuamente stimola artisti di tutto il mondo a inventare riscritture e omaggi qui presenta una galleria di personaggi e avventure del tutto nuove. La grammatica grafica dell’albo gioca con figure fuori scala, capilettera come miniature, numeri di pagina giganti, impaginazione sempre diversa, riferimenti all’Avant-garde, personaggi dai contorni geometrici delineati con un tratto nero e spesso e colorati con tinte fluorescenti, il tutto reso con un uso inconsueto della tecnica dell’incisione e con un effetto complessivo strabiliante. 

 

MENZIONI SPECIALI

Albin Michel Jeunesse, Parigi, Francia

 

Et puis

 

Testo e illustrazioni di Icinori

 

 

Le motivazioni della giuria:

 

Questo libro spiazzante è costituito da una sequenza di scenari surreali a tutta pagina, popolati da personaggi fantastici e inquietanti (alcuni dei quali dotati di una testa a guisa di utensile) impegnati a costruire una forma di civiltà. Ricco di riferimenti all’arte occidentale, da Hieronymus Bosch al surrealismo novecentesco, questa storia distopica mostra l’eterna ossessione umana della trasformazione del pianeta. Il libro mostra una progressione temporale mensile: da settembre ad agosto. La questione al cuore del libro – e poi cosa accadrà? – si interroga sul progresso tecnico e la sostenibilità del futuro. La domanda rimane senza risposta. 

photo

Changbi Publishers, Gyeonggi-do, Corea del Sud

 

The Moon over the Apple Orchard

 

Testo di Kwon Jung-saeng, illustrazioni di Yoon Mi-sook

 

 

Le motivazioni della giuria:

 

La giuria è stata rapita dall’atmosfera di questo intenso che ritrae la vita quotidiana in una comunità rurale. Le illustrazioni a tecnica mista mostrano gesti affettuosi, e ritraggono la durezza del lavoro, la povertà, la malattia e la cura verso gli anziani sottolineando il tenore emotivo e affettivo dei personaggi. Le illustrazioni mostrano la ricchezza e insieme la fragilità della vita, presentando scene dettagliate di paesaggi naturali, lavoro agricolo, relazioni umane.

VINCITORE EDIZIONE 2019

photo

Éditions Thierry Magnier, Parigi, Francia

 

À travers

 

Testo e illustrazioni di Tom Haugomat

 

 

Le motivazioni della giuria:

 

Un’immagine binoculare in copertina apre questo libro quasi senza parole e cattura il lettore in un viaggio cinematico nella vita di un uomo, attraverso momenti e luoghi diversi. Ogni doppia pagina giustappone due visioni che sono punti di vista: a sinistra l’immagine del protagonista, all’inizio un bambino, e a destra la sua prospettiva in soggettiva, cioè quello che sta vedendo in quel momento. Completa la visione solo un breve riferimento testuale: una data composta da un mese, un anno, un luogo specifico che precisa persino la regione geografica. Un lavoro che utilizza solo tre colori, senza mezzi toni, uno stile che richiama gli esordi della stampa in una composizione essenziale e scarna: un’autentica poesia visuale.